Età a Rischio

L’età più a rischio per l’insorgenza di un DCA è tra i 15 e i 25 anni. Esistono, se pur rari, casi di esordi in età infantile, quasi sempre casi di Anoressia Nervosa. Le preoccupazioni per il cibo e per il peso sono del tutto simili a quelle descritte nell’anoressia degli adolescenti; molto più rara è la presenza di vomito, crisi bulimiche, abuso di diuretici e lassativi.

La complicanza medica più grave in questi casi riguarda la mancata o rallentata crescita ossea (che ha il suo picco massimo proprio in adolescenza) che in età adulta può portare a nanismo. Nei casi ad esordio tardivo, dopo i 40 anni (spesso in seguito della menopausa e al ricorso a diete intraprese per contrastare l’aumento di peso) è invece più frequente la Bulimia Nervosa, anche se sono stati descritti casi di Anoressia in età avanzata.